Home / Territorio / Punti d'interesse

Mulini e Segherie sul Rio Valletta

Uno straordinario complesso tra Ortisé e Menas

Uno straordinario complesso di macchine ad acqua sul Rio Valletta, piccolo e ripido corso d’acqua che scorre tra i paesi in quota di Ortisé e Menas, nel comune di Mezzana. Qui, a circa 1500 metri di altitudine, l’attività umana ha portato alla edificazione di un’interessante coppia di edifici produttivi, unica in Val di Sole e rara da trovarsi in Trentino, con il mulino a monte e la segheria a valle rispetto alla strada che ancora oggi collega i due piccoli paesi solandri.

Nelle mappe catastali del 1859 è presente solamente il mulino, non la segheria, che venne pertanto costruita successivamente. Il mulino risale probabilmente al XVIII secolo: ne può dare ragionevole testimonianza l’affresco raffigurante la Madonna dell’Aiuto che si trova sulla sua facciata, di discreto stile settecentesco, recentemente restaurato. L’opera permette di ascrivere a quest’epoca l’intero opificio, riconosciuto quale “bene ambientale” della Provincia autonoma di Trento nel 1996.
Tuttavia nel 2006-2007 il mulino, di proprietà privata, venne venduto ad una immobiliare e sottoposto ad una ristrutturazione che non doveva essere autorizzata dalle autorità comunali senza previa autorizzazione della provincia, in virtù del suo status di “bene ambientale”; irregolarità poi sanate. La stessa amministrazione comunale di Mezzana ha quindi intrapreso il restauro della segheria, oggi completamente ripristinata.

 
Condividi su